Tempo di Quaresima


NOTE E AVVERTENZE LITURGICHE PER IL TEMPO DI QUARESIMA


Colore liturgico: viola;

Lezionario festivo: B;

Lezionario feriale: Tempo di Quaresima;

Liturgia delle Ore: Volume II

  • Il Tempo di Quaresima decorre dal Mercoledì delle Ceneri alla Messa in “Coena Domini” esclusa, periodo in cui si omette l’Alleluia.
  • Il Mercoledì delle Cenerie il Venerdì santo sono giorni di digiuno, mentre tutti i Venerdì di Quaresima sono giorni di astinenza.
  • Nel Tempo di Quaresima è consentita la celebrazione del Matrimonio, con la benedizione nuziale, sia durante la Messa che nel contesto di una Liturgia della Parola.
  • Non è consentito ornare gli altari con fiori o con altre piante. Tuttavia, se il Tabernacolo è posto fuori dall’altare della celebrazione, è bene conservare vicino al Tabernacolo stesso, insieme alla lampada, la presenza dei fiori.
  • L’organo e gli altri strumenti musicali in tutte le azioni liturgiche possono essere usati solo per sostenere il canto.
  • Nelle domeniche di Quaresima sono proibite le Messe per i defunti, anche esequiali, nelle ferie sono proibite le messe per i defunti eccetto l’esequiale.
  • Sono proibite anche le Messe votive, eccetto quelle rituali, che sono rette da norme proprie, e quelle per una grave necessità, che può disporre o permettere solo nelle ferie di Quaresima l’Ordinario del luogo. 
  • Le memorie obbligatorie dei Santi si possono celebrare solo come facoltative.
  • (3 – 4 – 5) domenica si possono fare le letture dell’anno A soprattutto se vi sono catecumeni (il prefazio è proprio).

Questo post ha ricevuto 320 visite
Collegati | WebMail | Privacy e Note utilizzo del sito | C.F: 92009880649